mercoledì 18 dicembre 2013

ALL'ATTENZIONE DI TUTTI GLI ITALIANI. MIO FRATELLO E' APPENA STATO VITTIMA DI UN ATTENTATO. ECCO LA VERITA'.

ALL'ATTENZIONE DI TUTTI GLI ITALIANI!
MIO FRATELLO ALESSANDRO E' APPENA STATO VITTIMA DI UN ATTENTATO!
HO L'OBBLIGO E IL DOVERE DI SEGNALARE QUANTO STA' ACCADENDO A MIO FRATELLO, come succede ovunque alla nostra famiglia, anche SUL POSTO DI LAVORO.
ECCO LA VERITA' CHE RIGUARDA LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA MA ANCHE TUTTI GLI ITALIANI.
Reperto Originale lasciato dalla MAFIA davanti al nostro Garage: un fazzoletto intriso di sangue! UNO DEI TANTI AVVERTIMENTI!


Alessandro lavora da diversi anni nell'azienda chimica "Rechim" che si trova a Traghetto di Argenta in provincia di Ferrara. Prima di essere assunto in questa azienda, ha lavorato alla Società "Solvay e C.", dove aveva lavorato una vita intera anche nostro padre. Ovunque, entrambi hanno subìto danni a causa della MAFIA.
Da qualche tempo,
LA MAFIA ha cercato persino di rubare lo stipendio a mio fratello, impedendone la consegna. Sino a giungere all'attentato di oggi pomeriggio, poco fa'.
OGGI, MIO FRATELLO HA SUBITO UN ATTENTATO CON LA COLLABORAZIONE DI TUTTI I PRESENTI E COLLEGHI. Non conosco ancora bene i dettagli che poi riferirò meglio.
Mio fratello mi ha riferito frettolosamente di essere stato COLPITO DA UN TUBO DI FERRO, pesante, IN VOLTO e di sanguinare dal naso. DA TEMPO, LA MAFIA GLI HA "PROMESSO" di FARLO PICCHIARE A SANGUE e visto che la nostra vita non sarà ancora per molto, DENUNCIO ADESSO, prima di non poterlo più fare, CHI SONO I PERSONAGGI CHE CI STANNO FACENDO TUTTO QUESTO MALE DA GENERAZIONI.
QUESTA E' STATA ANCHE UNA DELLE TANTE DENUNCE CHE NON HANNO MAI AVUTO CORSO IN TRIBUNALE. E SAPETE PERCHE'?
PERCHE' LA MAFIA SONO TUTTI I POLITICI, SONO QUESTI CHE COMMISSIONANO OMERTOSAMENTE LE UCCISIONI DEGLI ITALIANI.
All'oscuro e all'insaputa degli Italiani.
NELLE VARIE CITTA' ITALIANE A TENERE SOTTO TORCHIO GLI ITALIANI CI SONO INVECE LE AUTORITA', CHE LAVORANO IN SIMBIOSI CON I SIGNORI SOPRA CITATI.
E LE FORZE DELL'ORDINE?
LE FORZE DELL'ORDINE LAVORANO PER LO STATO, QUINDI PER I POLITICI, QUINDI PER LE AUTORITA', E DA QUESTI PRENDONO ORDINI!
SONO QUESTI CHE, IN CITTA', come in tutta Italia, CI TENGONO SOTTO DITTATURA, OPPRESSIONE ED ESTORSIONE. Che hanno sempre torturato la nostra famiglia, che ci hanno impedito di vivere, di avere i nostri amici, che hanno piegato i nostri parenti ad allontanarsi e ad isolarci.  Che hanno obbligato gli esercenti, i commercianti a derubarci, a maltrattarci e a negarci i prodotti di cui necessitavamo, che hanno obbligato i medici ad uccidere i nostri familiari, in omertà. Che tuttora ci pedinano costantemente, che ascoltano le nostre telefonate, che ci ascoltano in casa e ovunque: solo "loro" possono avere tutti questi mezzi per poterlo fare e tutti i "permessi". E sono sempre questi signori che ci hanno, da sempre, "congelato" la città e qualunque altro luogo in cui ci fossimo recati, sia per vacanze che per altre necessità. Sempre "loro" ci hanno "congelato" la nostra vita e quella dei nostri familiari, quali RICATTI e VENDETTE.
Ed ecco perché, hanno tanto potere da arrivare a chiunque!
Ed ecco perché, non c'è via di uscita e non possiamo chiedere aiuto a nessuno! Come puoi chiedere aiuto ai tuoi stessi carnefici?! Che si celano alle spalle e si servono di persone comuni e perbene per farci del male!
SE TUTTO IL SISTEMA FOSSE STATO DAVVERO SANO, LA NOSTRA FAMIGLIA NON SAREBBE STATA MALTRATTATA, DERUBATA E UCCISA DA TANTE GENERAZIONE, FINO AD OGGI!
E NON ILLUDETEVI: non è solo qualcuno corrotto. E' PROPRIO TUTTO IL SISTEMA IN ITALIA!
ECCO PERCHE' TUTTE LE PERSONE ATTORNO A NOI, INDUSTRIATE, CONTINUANO A FARCI DEL MALE: NESSUNO SI OPPONE A QUESTI PERSONAGGI!
FORSE, SARA' L'ULTIMO POST CHE SCRIVO, MA CI TENGO A FAR SAPERE AGLI ITALIANI, CHE ANCORA NON SANNO, COME STANNO VERAMENTE LE COSE.
ADESSO STA' A VOI LA SCELTA!
Cosa succederà a me e a mio fratello dopo quanto ho affermato pubblicamente?
Saremo uccisi? Saremo di nuovo internati in manicomio? Saremo incarcerati e picchiati a sangue? Subiremo un altro attentato-terremoto?
Noi non avevamo scelta. Eravamo, e siamo, completamente soli e con tutto il resto degli Italiani contro!
Voi, ancora, una scelta potete attuarla!
Questa è una foto tratta dal contatore di visite che ho installato sul mio Blog. Ecco la prova che anche il ministero dell'interno si è "scomodato" per dare un'occhiata. Senza fare niente per aiutarci. Come, ad esempio, il ministero degli esteri e altri ministeri; come la Regione Emilia Romagna, la Provincia e altri organi dello Stato. Come il comando generale dell'arma dei carabinieri di Roma e come lo Stato Pontificio, che ha estratto da un mio Post un'immagine di candele: sono contenta che, chi ha letto il Post abbia apprezzato la foto ma, un po' di sana carità per far "emergere" la nostra vicenda, no?
Tutto ciò si spiega sopra!


"GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE CI HANNO FATTO DEL MALE IN TUTTO IL CORSO DELLA NOSTRA VITA.
A CHI CI FA DEL MALE OGGI, E A CHI, ANCORA, CE NE FARA'.
A CHI HA UCCISO IN OMERTA' I NOSTRI GENITORI,  I NOSTRI NONNI E ANCHE I NOSTRI CANI (sei) E UN GATTO.
GRAZIE A CHI HA RUBATO LA MIA VITA E QUELLA DI MIO FRATELLO. 
GRAZIE A CHI HA IMPOSTO QUESTI ORDINI ASSURDI DA INTERE GENERAZIONI, E A CHI, DA GENERAZIONI, LI HA ESEGUITI SENZA ESITAZIONE.
GRAZIE A CHI, COL PROPRIO SILENZIO E COL PROPRIO COMPORTAMENTO, HA SOFFOCATO LA NOSTRA VITA, HA CONTRIBUITO ALLA NOSTRA ROVINA E ALLA NOSTRA CONDANNA.
GRAZIE A TUTTI GLI ITALIANI!
A CHI HA LA COSCIENZA SPORCA,
BUON NATALE!"
Alessandra e Alessandro.
                                                            L'OMERTA' UCCIDE!




Nessun commento:

Posta un commento