martedì 3 gennaio 2012

HERA E MAFIA! La truffa continua ...

Rimando Rif. al mio Post di Domenica 27 Novembre 2011: "Novità HERA gas: LA MAFIA insiste sino al grottesco!"

LA MAFIA insiste per estorcerci "il pizzo" tramite le bollette-truffa-capestro di HERA! Conservo ancora alcuni documenti riguardanti HERA, con cui, anni fa', DERUBAVA nostro padre in Via Alessandro Volta a Ferrara.
Il procedimento era sempre uguale: bollette truffa! Richieste di somme in bolletta da capogiro, che nostro padre pagava sempre e regolarmente, poichè non aveva la minima idea di avere la MAFIA alle costole e di essere derubato tramite tutte le persone, negozianti, medici, enti e quantaltro, per conto di QUESTA! Purtroppo, è mancato, come ho già descritto, senza sapere. HERA non ha mai smesso di derubarci per conto della MAFIA e, sempre su suo ORDINE, continua allo stesso modo con noi figli, in abitazione diversa.
Ora porto a conoscenza, che questa società, ormai scoperta, continua a richiedere questo "pizzo" di  € 1226.19. Poco tempo fa' erano 1000 euro, ma, LA MAFIA si è "spazientita" per la nostra resistenza e la cifra aumenta!...  Ho spiegato più volte, che LA MAFIA, per estorcere al nord Italia, usa l'omertà e la collaborazione della gente! Nel nostro caso specifico, la mafia ci ha sempre seguiti, pedinati, controllati minuto per minuto. Sapendo che io e mio fratello saremmo andati a vivere in questa casa di Mirabello (FE), aveva già preventivato di continuare l'estorsione tamite le bollette del gas (e non SOLO) come faceva con nostro padre. Questa casa, dopo essere stata ristrutturata, manteneva il contatore del precedente proprietario, che dopo attenti controlli da parte nostra, dimostrava di essere starato e di non registrare consumi reali. Mio fratello ha provveduto, dopo alcune bollette troppo alte, a richiedere il controllo del contatore, che poi è stato sostituito con uno nuovo. E' proprio qui, che si inserisce LA MAFIA! Costoro, cercano sempre situazioni adeguate e opportune, per far sì che i loro IMBROGLI e le loro ILLEGALITA' abbiano, al contrario, un'apparenza di VERO E LEGALE. Allora, cosa si studia la mafia?!   Ci fa inviare tramite HERA, richieste di somme elevate riferite a consumi non reali!  Che HERA non può pretendere perchè NON HA MAI FATTO CONTROLLARE in laboratorio il vecchio contatore starato. Come era SUO DOVERE FARE!  E' proprio con questa scusa, che HERA pretende l'estorsione per conto MAFIA!...  E su questo punto non accetta nemmeno di parlarne! Da notare l'ultima lettera-mail di HERA, con cui l'azienda evita accuratamente di toccare l'argomento: se lo facesse, la verità risulterebbe EVIDENTE e la mafia non avrebbe motivi per pretendere l'estorsione!...  Pubblico sotto, parte di questa lettera inviata a mio fratello da HERA, dove si può leggere che la stessa HERA indica nella cifra in continuo aumento, la somma richiesta per INGIUSTIFICATE bollette insolute. Inoltre, si legge che per questi motivi il contatore resta CHIUSO!






In questo documento sopra riportato di HERA, si nota la somma richiesta e la precisazione che il contatore resterà chiuso sino al pagamento della stessa.
Notare adesso, come HERA sia giunta a toccare il fondo, inviandoci tuttora, bollette-truffa, relative a richieste di pagamenti e rilevazione di consumi quando, il contatore è stato chiuso il 01/06/2011 e NELLA LETTERA INVIATACI DA HERA sopra pubblicata, LA STESSA AZIENDA PRECISA CHE IL CONTATORE RESTERA' CHIUSO!







Da notare come dimostro sopra, l'invio di bollette e di continui solleciti di pagamento, come si legge del 14 Dicembre 2011, QUANDO LA STESSA HERA ASSERISCE CHE IL CONTATORE E', E RESTERA' CHIUSO !!!
Ci sono altre parole per esprimere LA VERGOGNA ???


Notare ancora la busta inviataci da HERA: fronte e retro








Ecco il FAMOSO retro bolletta HERA:   A T T E N Z I O N E   A L L E   T R U F F E !
La frase del secolo. Complimenti! ...

2 commenti:

  1. anche da noi a mia nonna siccome ha la casa a gabicce mare nelle marche da hera la gestione e passata a servizi marche quelli id hera anno fatto arrivare l'ultima bolletta di ne 1879 euro casa chiusa tuttol'inverno quindi consumi zero e aperta solo 3 mesi d'estate per affitarla con un consumo di ben 879 mc di acqua non e finita mia zia che abitava di fronte dall'altra parte della via lei abitava sola xche morta 6 mesi fa gli annno registrato un consumo di 1.100 mc di acqua per 1.300 euro di bolletta secondo te c'e' sempre la mafia dietro come si fa a saperlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco tua nonna, di sicuro la mia famiglia è sotto estorsione da parte della mafia da generazioni! Inoltre, tutte le denunce che abbiamo presentato contro Hera sono sparite già dalla Procura, senza nemmeno giustificarcene i motivi! Segno che Hera non doveva subìre guai perchè si era prestata per LA MAFIA! E questo, in base alle nostre ragioni sarebbe risultato molto evidente! Toglimi una curiosità, come mai ti preoccupi tanto di difendere LA MAFIA e convincere me che non è opera di MAFIA? Evidentemente, sei uno di "LORO"! Poi, ti ricordo che al Sud Italia passano "i picciotti" a ritirare "il pizzo", qui al Nord, ci sono "le bollette", che costituiscono una, delle modalità di riscossione del "pizzo"!

      Elimina