giovedì 14 febbraio 2013

TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA.

TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI di FERRARA. (I Parte)
Visto che, proprio oggi, mio fratello Alessandro, sul posto di lavoro ha ricevuto pesantissime minacce al fine di poterci piegare all'estorsione e al volere della MAFIA (autorità e politici), ho deciso sia giunto il momento che qualche nome e qualche fatto (se ancora non avessi dimostrato abbastanza e proprio su questo Blog-Denuncia), debbano essere DENUNCIATI!

martedì 12 febbraio 2013

SIAMO TORNATI AGLI ANNI DI PIOMBO!

Altro attentato-terremoto per i fratelli Gandini.

                                Mirabello (Ferrara). Immagine e grafica di Alessandra Gandini
 
Siamo tornati agli anni di piombo, o forse, non ce ne siamo mai allontanati... fatto è che, la gente è molto stanca di essere maltrattata, derubata e uccisa ingiustamente. Se a questo "periodo nero", vogliamo anche aggiungere lo scandalo attorno alla vicenda della famiglia Gandini di Ferrara, il gioco è fatto.

BUON COMPLEANNO MAMMA! 2013.

12 FEBBRAIO 2013.
BUON COMPLEANNO MAMMA!

Cara Mamma.
La tua presenza silenziosa e trasparente ci accompagna ogni giorno, il tuo sorriso e la tua dolcezza riempiono ogni nostro momento di sconforto, rendendoci sempre più forti nel perseguire il nostro dovere. Un dovere che ci è stato imposto sin da bambini, quello di doverci sempre difendere con le unghie e con i denti. E adesso, il nostro dovere è quello di difendere il ricordo della nostra famiglia, martoriata e uccisa brutalmente. Una bella famiglia, sempre unita, nonostante la MAFIA continuamente alle costole ad ogni passo, ad ogni respiro. Nonostante tutto questo, siamo rimasti sempre uniti. Insieme, abbiamo attraversato grandi tempeste e regolarmente insieme, ne siamo usciti. Ogni volta la MAFIA ci annientava, ma ogni volta, la nostra famiglia ne usciva ancora più unita. Questa, noi crediamo, sia stata la nostra più grande vittoria sull'ingiustizia,  la crudeltà e l'OMERTA'.
E questa, la "LORO" più grande sconfitta!
Mamma, sei sempre con noi. Nemmeno la morte ci ha separati.

Alessandra, Alessandro e Brenda (la tua cagnolina che ti ha assistita sino all'ultimo momento).

 VITTIMA DELLA MAFIA, INSIEME ALLA SUA FAMIGLIA.
 
 
 

Mamma Anna 
 
 
PER NON DIMENTICARE UNA REALTA' TERRIBILE!

LINK:

giovedì 16 Agosto 2012 "Mamma, sei il nostro angelo"! Anniversario di morte.http://famigliagandini.blogspot.it/2012/08/mamma-sei-il-nostro-angelo-anniversario.html

giovedì 10 Maggio 2012 "Mamma Anna: dilaniata dalla mafia e uccisa dalla gente"!http://famigliagandini.blogspot.it/2012/05/mamma-anna-dilaniata-dalla-mafia-e.html

17 Ottobre 2011, "Urgente, tutte le persone oneste prendano nota"!http://famigliagandini.blogspot.it/2011/10/urgente-tutte-le-persone-oneste.html

20 Dicembre 2011, "Omertà sulla vicenda della famiglia Gandini di Ferrara".http://famigliagandini.blogspot.it/2011/12/omerta-sulla-vicenda-della-famiglia.html

mercoledì 17 Agosto 2011, "Lacrime e Sangue 18 Agosto 2006".http://famigliagandini.blogspot.it/2011/08/lacrime-e-sangue-18-agosto-2006.html

Un momento di rara serenità: mamma Anna, Alessandro e Alessandra al parco giochi di un "Motta grill" sull'autostrada, in una sosta di un piccolo viaggio. Papà ci fotografava. Alessandro era visibilmente magro e sofferente a causa di un ORDINE impartito dalla MAFIA per farlo ammalare di proposito. Ancora molto piccolo, circa 4 anni, venne gettato nell'acqua fredda del mare nel periodo invernale, durante una passeggiata a ridosso della spiaggia, da un conoscente dei nostri genitori, il quale, con la scusa di "giocare" lo afferrò per un braccio e lo gettò in acqua. Gli fu provocata un'asma gravissima che lo fece soffrire per tantissimi anni.
Vedi Post:
http://famigliagandini.blogspot.it/2012/09/buon-compleanno-alessandro-28-settembre_27.html
Giovedì 27 settembre 2012
"Buon Compleanno Alessandro! 28 Settembre 2012"



A noi piace pensare che tu stia camminando in un Paradiso tutto rosa e con il tuo sorriso tu ci stia proteggendo.

                                                  Anna Maria Pocaterra Gandini
                                        VITTIMA DELLA MAFIA!
                              E' DOVERE DI TUTTI NON DIMENTICARE!
                                 Specialmente per chi ha contribuito.