lunedì 22 maggio 2017

LEGALITA': DENUNCIA ALL'ENTE CONSORZIO BONIFICA PIANURA DI FERRARA E OPPOSIZIONE ALL'ARCHIVIAZIONE DELLA DENUNCIA CONTRO IL VETERINARIO MARZOLA DI RO' FERRARESE. ECCO COME IL TRIBUNALE OPERA NEI CONFRONTI DELLA FAMIGLIA GANDINI.

1)
Ho presentato in data 24/08/2016, Denuncia al Tribunale di Ferrara contro l'Ente Consorzio Di Bonifica Pianura di Ferrara,


 
mettendo bene in evidenza al termine della stessa, la possibilità di essere informata nel caso in cui il pubblico ministero avesse presentato RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE, in base agli art. 408 e 411 c.p.p.
Avevo eletto mio domicilio per queste informazioni presso la mia abitazione, fornendo l'indirizzo.
 
2)
Ho presentato in data 18/09/2015 al Giudice per le Indagini Preliminari, Opposizione Alla Archiviazione della mia Denuncia contro il veterinario Marco Marzola dell'omonima clinica veterinaria di Rò Ferrarese, chiedendo la prosecuzione delle indagini per motivi importanti, corredati da prove e documentazione al riguardo.

Avevo eletto mio domicilio per le comunicazioni presso la mia abitazione, fornendo l'indirizzo. E' mio DIRITTO conoscere le decisioni del Giudice.
 
 
Non avendo più ricevuto notizie né della Denuncia da me presentata né della Opposizione, in data 21/04/2017 mi sono recata insieme al mio avvocato, alla RICERCA di questi documenti, ottenendo però la risposta che già mi aspettavo: ENTRAMBI, sia la mia Denuncia che la mia Opposizione, sono stati ARCHIVIATI, come solitamente accade quando a presentare questi atti giudiziari è la "famiglia Gandini di Ferrara"!


Il fatto gravissimo che si evince è che il Tribunale consente di ARCHIVIARE documenti senza fornircene NOTIZIA! Pur avendo ben specificato LA RICHIESTA in base ai citati articoli del Codice!
 
Per cui, non posso più presentare OPPOSIZIONE ALLA ARCHIVIAZIONE per quanto riguarda la Denuncia all'Ente di Bonifica, E NON HO DIRITTO DI SAPERE PERCHE' IL GIUDICE PER LE INDAGINI PRELIMINARI HA ARCHIVIATO LA MIA OPPOSIZIONE CONTRO IL VETERINARIO MARZOLA, vicenda tuttora in atto al tribunale di Ferrara dove il 6 Ottobre prossimo, dovrò subìre un processo a mio carico per aver dichiarato LA VERITA' sul nostro Blog-Denuncia ("alessandragandini.blogspot.it"), già sequestrato dalle autorità: ovvero, che il nostro cane Brenda è stato lasciato morire di proposito, a seguito di una copiosa emorragia interna dovuta ad avvelenamenti e frattura alla milza, su ORDINI DI MAFIA (autorità e politici) PER VENDETTA!
 
Dunque, io sono costretta a subìre un processo, che a ben vedere cela soltanto un tentativo di estorsione, mentre, se mi permetto di presentare Denuncia al riguardo, e successivamente, una Opposizione alla Richiesta di Archiviazione, tutto viene OMERTOSAMENTE CELATO, SENZA NULLA LASCIARE TRAPELARE, NEMMENO UN GIUSTO DOCUMENTO A RIPROVA DELLE MOTIVAZIONI che hanno portato a questi risultati!
La nostra famiglia è sotto estorsione da intere generazioni e nell'arco di tanti anni è stata VITTIMA di SOPRUSI, INGIUSTIZIE, E MALTRATTAMENTI INAUDITI ! TUTTO CON IL FINE DI ESTORSIONE !
LA GENTE SA che, sia io che mio fratello Alessandro diciamo LA VERITA', per un FATTO: tutti i cittadini sono stati raggiunti e preparati per farci del male, derubarci in OMERTA', e in alcuni casi, anche per UCCIDERCI IN OMERTA'!
Non esiste distinzione fra parenti, amici, conoscenti, sconosciuti, gente perbene o meno: quando le persone ricevono GLI ORDINI, ESEGUONO!
Alcune di queste persone sono costrette persino ad assumere farmaci, o "altro", per affrontare il fatto di farci del male!
Per questo motivo, gravissimo, abbiamo imparato a non fidarci mai di nessuno!
 
Per cui, anche il Tribunale non fa eccezione nei confronti della famiglia Gandini: da martoriare e derubare sino alla fine dei suoi giorni, e sino all'ultimo componente ancora in vita!
I FATTI DI CUI SOPRA, accomunati ad altri pubblicati su questo Blog, LO DIMOSTRANO!
NESSUNA DELLE NOSTRE DENUNCE-OPPOSIZIONI ha mai avuto GIUSTIZIA (VERA)!
Al contrario, noi abbiamo sempre subìto Denunce con motivazioni FALSE, CALUNNIE e INGIUSTIZIE, anche in Tribunale!
Questa è dimostrazione di ILLEGALITA' E DITTATURA:

QUESTO E' IL SISTEMA!
Questo è ciò che avevano intuito Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. E per questo sono stati brutalmente uccisi.



Segue Denuncia alla "Bonifica":
 
 

                                 PROCURA DELLA REPUBBLICA
                             PRESSO IL TRIBUNALE DI FERRARA
                                        DENUNCIA QUERELA
La sottoscritta, Alessandra Gandini nata a Ferrara e residente a Mirabello 44043 (Ferrara) in , Codice Fiscale ,
                                   Espone quanto segue
Ricevo da qualche tempo Fatture con Richieste di Pagamenti immotivati, da parte di “Sorit S.p.A” (società recupero crediti), Via Magazzini Anteriori 27 Ravenna, vice Dir. Riccardo Vioni, tra cui l’ultima Raccomandata in data 25/07/2016, che mi intima di pagare una quota, un contributo come consorziata all’ ”Ente Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara” sito in Via Borgo Dei Leoni 28 Ferrara 44121.
 
Visto che non ...
...  non ne trae nessun beneficio, in quanto non usiamo acque purificate dal consorzio, non esistono nei dintorni canalette di scolo, né usufruiamo di acqua per irrigare, ritengo tale richiesta oltreché immotivata, una somma da me non dovuta.
...  .... ....

Aggiungo ancora che, nei documenti da me ricevuti non viene specificato né dettagliato nessun tipo di servizio svolto, nessuna “voce” di rimando a cui fare riferimento per i
                                                 Pagina 1
 
 
 
diversi costi richiesti.
                                        
Dunque, a mio parere, non esistono basi su cui fare riferimento nella richiesta di somme distinte tra il 2015 e il 2016, come da fatture.
Faccio presente ancora, pur ritenendo di non essere tenuta al pagamento di tali somme, che in base alle ultime decisioni, il consorzio ha ridotto le “tasse di scolo”, che non dovrebbero superare i 30,00 Euro, mentre, nella fattura a me richiesta per il 2015 dovrei versare 41,35 Euro con aggiunta di spese di notifica di 4,20 Euro. Per un totale di 45,55 Euro.
Ricordo inoltre, in base al principio sancito dal governo in sede di legge di stabilità, che per l’anno 2016 non ci sarebbero dovute essere nuove tasse.
Ritenendo una vera ingiustizia la richiesta di pagamento da parte di “Sorit s.p.a” per conto dell’ “Ente Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara“, tengo a precisare che:
 
“La mia famiglia è da sempre vittima di episodi di questo genere, che si verificano in varie situazioni: siamo vittime del “sistema”, dei governanti e delle autorità in genere, le quali si avvalgono di determinate persone per mettere in atto le loro vendette nei nostri confronti, al fine di ottenere denaro da noi, anche attraverso azioni estorsive. Concludo affermando che, per questi motivi, oltre a subìre continue truffe siamo sempre in pericolo di vita, siamo costretti a subìre continue minacce e vendette rivolte non solo alla nostra persona ma anche ai nostri beni in generale.
Il nostro ultimo cane superstite, razza “Beagle”, è stato avvelenato e ucciso in data 27/10/2014, come vendetta. Nel corso di anni, i nostri sei (6) cani sono stati avvelenati e uccisi come vendette e ricatti, uno dopo l’altro, a distanza di anni, di case e di luoghi. In queste abitazioni si sono verificate uccisioni unicamente dei nostri
cani.
Ovunque, dobbiamo subìre il “congelamento” mafioso come vendetta e non ultima, l’omertà.
Quanto descritto sopra è solo un piccolissimo esempio.”

ALLEGO I SEGUENTI DOCUMENTI:

1) Fatture ricevute da “Sorit” s.p.a. in Copie, per conto dell‘ “Ente di  
    Bonifica Pianura di Ferrara“:
                                           Pagina 2
 
 
 
   
 
    Sollecito “Sorit s.p.a.” n.: ...  ;
    Avviso “Sorit” di Pagamento n.: ...  ;
    Sollecito “Sorit”di Pagamento n.: ...  ;

2) Articoli tratti da quotidiani inerenti alla situazione presentata.

3)Busta Originale relativa all’ultima Fattura ricevuta da “Sorit” s.p.a.  per conto dell’ “Ente Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara“, tramite Raccomandata, in data 25/07/2016.
Pertanto,
Dopo aver spiegato brevemente i fatti,

                                               Sporgo
                                      DENUNCIA QUERELA
A carico dell’ “ENTE CONSORZIO DI BONIFICA PIANURA DI FERRARA”, sito in Via Borgo Dei Leoni 28 Ferrara 44121;
Responsabile del Procedimento: Dir. Amm. Dott. ssa Paola Cavicchi,
Funzionario Incaricato: dott. Marco Milone,  per continue richieste di pagamenti non dovuti tramite invio di fatture non ben specificate in quanto, risulta assente la “voce” definita per cui si richiede il Contributo; per la richiesta immotivata di somme di denaro verso la mia persona e sul mio immobile, senza aver presentato le basi su cui sono stati effettuati i calcoli; per la mancanza di reale motivazione a mio carico di servizi di cui non ho mai usufruito,            
e per ogni reato che venisse ravvisato dai fatti di cui alla narrativa.
La sottoscritta riservandosi la possibilità di costituirsi parte civile nell’eventuale procedimento penale di condanna ai sensi dell’art. 459 c.p., CHIEDE inoltre di essere avvisato della conclusione delle indagini preliminari nonché nell’ipotesi di cui all’art. 408 e 411 c.p.p.

CHIEDO, a questo proposito,
l’immediata sospensione di questi atti che includono richieste immotivate di denaro a mio nome.
                                                   Pagina 3
 
 
 

ELEGGO mio domicilio per eventuali comunicazioni, la mia abitazione: Via ... Mirabello (Fe) 44043.

In Fede,
Alessandra Gandini                           Mirabello (Fe),  lì

 
 
                                                   Pagina 4
 
 
 
Documento presentato in data 21/04/2017 al Tribunale, per conoscere i motivi di Archiviazione della mia Denuncia presentata contro L'Ente Bonifica Pianura di Ferrara, di cui ho richiesto notifica per presentare nei tempi stabiliti una eventuale Opposizione all'Archiviazione, che non ho mai ricevuto!
 
 
 
Documento presentato in data 21/04/2017 al Tribunale, per conoscere i motivi dell'Archiviazione della mia Opposizione contro il veterinario Marco Marzola, al Giudice per le Indagini Preliminari, di cui ho richiesto notifica che non ho mai ricevuto!
 
Come si può parlare di "apertura di un nuovo orizzonte di impegno" quando esistono, da intere generazioni, famiglie angariate, trucidate e derubate nell'OMERTA' dello Stato e di tutta la collettività?!
 
Come si può gettare fango su persone oneste e allo stesso tempo dare loro l'idea di GIUSTIZIA, IMPEGNO, LIBERTA'?!

Come può lo Stato Italiano commemorare persone che hanno compiuto il loro dovere a scapito della loro stessa vita, quando è lo Stato a distruggere?!
 
Quale "CORAGGIO" per affrontare temi come LA LEGALITA', quando una famiglia come la nostra, angariata e uccisa brutalmente, ancora oggi continua a subìre vessazioni, pressioni inaudite, VENDETTERICATTI atroci da parte di autorità e politici (mafia-dittatura)?!


Link ai Post in Riferimento:
Click sulle Immagini.


http://famigliagandini.blogspot.it/2015/09/la-mia-opposizione-alla-richiesta-di.html
martedì 22 settembre 2015
LA MIA OPPOSIZIONE ALLA RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE DEL PUBBLICO MINISTERO.
 
 
http://famigliagandini.blogspot.it/2016/10/dove-e-andata-finire-la-mia-opposizione.html
giovedì 27 ottobre 2016
DOVE E' ANDATA A FINIRE LA MIA OPPOSIZIONE ALL'ARCHIVIAZIONE? LE PROCURE COINVOLTE CONTRO LA FAMIGLIA GANDINI.
 
 
http://famigliagandini.blogspot.it/2017/03/processi-e-complotti-contro-la-famiglia.html
martedì 28 marzo 2017
AGGIORNAMENTO PROCESSO AD ALESSANDRA GANDINI DEL 6 MARZO, AL TRIBUNALE DI FERRARA.
 
 
http://famigliagandini.blogspot.it/2017/04/25-aprile-2017-anniversario-della.html
25 APRILE 2017
25 APRILE 2017 ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE. LA FAMIGLIA GANDINI DI FERRARA NON E' MAI STATA LIBERA!
 
 
http://famigliagandini.blogspot.it/2013/05/la-giustizia-e-uguale-per-tutti.html
mercoledì 15 maggio 2013
                                             LA GIUSTIZIA E' UGUALE PER TUTTI!


http://famigliagandini.blogspot.it/2016/07/lo-scandalo-delle-procure-la-famiglia.html
mercoledì 6 luglio 2016
LO SCANDALO DELLE PROCURE: RICHIESTA ARCHIVIAZIONE DELLA MULTA TRUFFA CHE HO RICEVUTO DALLA POLIZIA LOCALE ASSOCIATA MEDIO POLESINE.
 

 http://famigliagandini.blogspot.it/2015/06/ecco-la-prova-che-lo-stato-italiano-e.html
martedì 16 giugno 2015
                        ECCO LA PROVA CHE LO STATO ITALIANO E' UNA DITTATURA!
 
 
http://famigliagandini.blogspot.co.uk/2013/05/tutta-la-verita-sulla-vicenda-della.html
giovedì 2 maggio 2013
TUTTA LA VERITA' SULLA VICENDA DELLA FAMIGLIA GANDINI di FERRARA. (II PARTE).
 
 
http://famigliagandini.blogspot.it/2014/06/il-memoriale-dei-fratelli-gandini-noi-i.html
mercoledì 4 giugno 2014
IL MEMORIALE DEI FRATELLI GANDINI: NOI I DEPORTATI DELLO ZOO DI FERRARA!
 
 
 
 
http://famigliagandini.blogspot.it/2016/05/23-maggio-2016-la-giornata-della.html
lunedì 23 maggio 2016
                               23 Maggio 2016. LA GIORNATA DELLA LEGALITA'.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento